NinoPerassi

IL CIELO SULL’ACQUA – GLI UCCELLI DELLE ZONE UMIDE


28 Settembre 2019 – 19 Gennaio 2020

Inaugurazione: Sabato 28 Settembre, ore 16,00
Conferenza: ore 17,00, relatore Dario Olivero
Museo si Scienze Naturali “Mario Strani”


La vita, gli ambienti e le migrazioni degli uccelli acquatici. Da un’idea di Dario Olivero e del Parco Fluviale Gesso e Stura, con i video di Nino Perassi e Sandro Armand Hugon.

La mostra “Il cielo sull’acqua” si prefigge di raccontare con fotografie, filmati e registrazioni l’affascinante mondo degli uccelli che abitano le zone umide. Lo scopo è di incuriosire il visitatore su un ambiente che ospita molteplici specie di uccelli, sui greti, sulle rive, sugli stagni, sui laghi, sulle risorgive, nei canneti, nei boschi circostanti e in ogni zona umida dove frullano fra le foglie, si aggrappano alle tife, nuotano sopra e sotto l’acqua, scavano gallerie e costruiscono nidi dalle fogge più diverse.
L’enorme biodiversità delle zone umide si esprime anche attraverso le centinaia di specie di uccelli che nidificano, svernano o transitano, con penne e piume che li rendono tanto sgargianti da brillare di colori o così mimetici da essere quasi invisibili. Ali piccole o enormi che volano raccogliendo il vento e che portano giù un pezzetto di cielo sull’acqua di questi preziosissimi ambienti. Si passa dalla storia evolutiva all’anatomia, dai canti alle tecniche di volo e di caccia fino alla storia dell’ornitologia piemontese e ai più moderni ritrovati tecnologici ispirati a questi animali. La mostra si è avvalsa della collaborazione di molti enti e privati che hanno prestato fotografie e materiali, registrazioni audio e video.

Inoltre vi ricordiamo che il Museo Civico di Scienze Naturali “Mario Strani” è entrato a far parte del MUPI.
Il MUPI è il Sistema Museale di Pinerolo che mette in rete tutti i Musei cittadini e le loro collezioni con una gestione coordinata dei servizi per proporre un’offerta culturale integrata e rendere accessibile il patrimonio storico, artistico e archeologico cittadino con un unico biglietto di ingresso ed un unico orario di apertura.
I visitatori potranno accedere ai musei civici e ai vari eventi comprando una tessera nominativa al costo di 5 euro. La MUPI card ha la durata di 365 giorni dalla data di acquisto, sarà gratuita per i possessori dell’abbonamento musei, gli under 18, gli over 65 e le altre gratuità previste dalla legge.

Durante l’inaugurazione della mostra “Il cielo sull’acqua – Gli uccelli delle zone umide” l’ingresso al museo sarà gratuito presentando all’entrata l’invito allegato.

Vi aspettiamo numerosissimi!!