mostra

CREATURE NEL BUIO
Fotografie di VALENTINA BALESTRA e ENRICO LANA

Le grotte ed i loro curiosi abitanti tra bellezza e mistero

 

Inaugurazione: Domenica 14 ottobre, ore 15.30, al Museo Civico di Scienze Naturali “Mario Strani”
La mostra sarà visitabile fino al 10 febbraio 2019.

 

Lontano dai raggi del sole, nelle profonde fratture della roccia, la vita si manifesta con forme inconsuete, talvolta favolistiche.
Dove non c’è luce, gli occhi non servono e sono stati riassorbiti: il loro codice genetico è stato rielaborato e trasformato, durante milioni di anni di evoluzione, in forme adattate all’oscurità come organi tattili, antenne e zampe allungate.
Anche i pigmenti, che proteggono dalla parte nociva della luce solare, sono andati perduti e prevalgono i toni biancastri o ambrati, il colore naturale della cuticola degli insetti e altri artropodi.
Nelle cavità sotterranee a misura d’uomo, naturali o artificiali, possiamo incontrare e studiare queste forme di vita e documentare pazientemente la loro presenza grazie alla fotografia.
Con le loro immagini, Valentina Balestra ed Enrico Lana, cercano di trasmettere non solo le loro conoscenze ma anche le loro emozioni in un mondo unico ancora tutto da scoprire.

 

Creature nel Buio

Creature nel Buio – Fotografie di Valentina Balestra ed Enrico Lana

RITA CONTI – Dipinti su Lose

by admin on

RITA CONTI – DIPINTI SU “LOSE”

Inaugurazione mostra
Domenica 17 giugno 2018
Ore 15.00

 

Dal 1997 Rita Conti ha scoperto un piccolissimo “paese dipinto” in Val Chisone, allora quasi sconosciuto ed ora uno dei borghi più belli d’Italia: Usseaux Comune Di Usseaux. Sui muri delle vecchie case del villaggio alpino ha iniziato a dipingere murales accanto a quelli già presenti, per poi passare anche agli sportelli di metano ed elettricità, realizzando meridiane e pitture su “LOSE”, lastre di quarzite di Barge di vari colori, con aloni e sfumature naturali, usate anticamente per la copertura dei tetti.
Sue opere sono presenti nelle borgate del Laux, a Balboutet, Pourrières, Fraisse, e nei comuni di Fenestrelle, Pragelato, Roure e Valloria. A Occa di Envie ha dipinto i murales dedicati alle “Faye”, mitiche donne dei boschi simili alle fate delle leggende irlandesi.

Socia dell’associazione Made in Pinerolo, ha recentemente aperto il suo laboratorio nella Città di Pinerolo, lo Spazio Armonia (cortile Barbieri, piazza Barbieri 25), dove conduce laboratori e lezioni di pittura su lose e legno.

Rita Conti, scoiattolo nel sottobosco

Rita Conti, scoiattolo nel sottobosco

La Notte delle Muse al Museo di Scienze Naturali Mario Strani!

I musei di Pinerolo invadono la città con eventi, mostre e concerti per il secondo anno!
Quest’anno l’evento torna più interessante che mai!

 

VENERDI’ 25 MAGGIO:

Ore 21.30: Letture nel parco, a cura di LaAV – Letture ad Alta Voce (circolo di Torre Pellice)
La bellezza di un parco cittadino che si fonde con il piacere della lettura. La magia della narrazione e lo splendore della natura. Come cominciare al meglio la serata?
Ore 22.30: “Mi abbatto e sono felice“, di e con Daniele Ronco – Mulino ad Arte
Il primo e unico spettacolo eco-sostenibile della storia del teatro va in scena nella cornice unica di Villa Prever.
Ore 23.30: Inaugurazione della mostra “UN SORRISO PER CAPRILLI”, esposizione di vignette sul tema della cavalleria risalenti all’epoca delle innovazioni di Caprilli, dalla collezione privata di Massimo Martelli (Direttore del Museo di Scienze)
Ore 23.40: visite guidate al Museo ed alla Mostra Insetti, Insetti e ancora Insetti!, con la preziosa collaborazione del curatore Giuseppe Fornara.

 

SABATO 26 MAGGIO:

Ore 15.00 – 18.00: apertura straordinaria del Museo

 

DOMENICA 27 MAGGIO:

Il Museo si sdoppia!

Mentre una parte di noi sarà a MineraLuserna, gli altri si appresteranno a vivere la CACCIA AL TESORO A PREMI “CHI HA RUBATO I CAVALLI DEL CAPITANO?”
Ore 10.30 – 13.00 e 14.00 – 18.00: Una sorprendente caccia al ladro da svolgere visitando tutti i Musei Civici di Pinerolo ed il Museo storico della Cavalleria.
Iscrizione: ore 9.30 presso l’atrio di Palazzo Vittone, con un contributo di € 5.00 a gruppo (minimo 2, massimo 4 componenti). L’indagine si svolgerà dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00, termine per la consegna della soluzione; la premiazione avrà luogo alle 18.00 presso Palazzo Vittone.
Per informazioni su quest’ultima attività: tel. 0121.794382 (dal lunedì al venerdì, 9.00 – 12.30)

Vi aspettiamo numerosissimi!

La notte delle muse 2

La notte delle muse 2

DISEGNIAMO L’ARTE! – Insetti, Insetti e ancora Insetti!

Da un’idea di Abbonamento Musei Torino – Piemonte

 

Domenica 8 aprile alle ore 15.30, torna DISEGNIAMO L’ARTE, in collaborazione con Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Il tema di quest’anno è quello della mostra temporanea, INSETTI, INSETTI e ancora INSETTI!
Il curatore della mostra Giuseppe Fornara guiderà grandi e piccini alla scoperta degli insetti più strani presenti in mostra, e l’illustratrice Cinzia Santi Polka Dots Empire, autrice delle tavole esposte, seguirà i giovani artisti nel disegno di alcuni tra gli esemplari più curiosi.

Il costo è di 3 Euro a bambino, la prenotazione è obbligatoria telefonando al 0121.794382 (lu-ve 9.30-12.30), o scrivendo a didatticacesmap@alice.it

Bimbi, vi aspettiamo numerosissimi!

INSETTI, INSETTI e ANCORA INSETTI!

by admin on

INSETTI, INSETTI e ANCORA INSETTI

Inaugurazione domenica 11 marzo, ore 15.30
Visitabile fino al 10 giugno
Il Museo di Scienze Naturali Mario Strani di Pinerolo ha il piacere di invitarvi domenica 11 marzo, ore 15.30, all’inaugurazione della nuova mostra INSETTI, INSETTI ED ANCORA INSETTI.
La mostra, a cura di Giuseppe FORNARA e dello staff del Museo, intende valorizzare le diverse collezioni private che sono confluite nel corso del tempo a formare quella del museo. Il progetto scientifico, nato per rivalutare e riscoprire la raccolta entomologica del museo appositamente restaurata, verterà principalmente sui Lepidotteri, piccole meraviglie della natura. Per la giornata, e solo per la giornata, verranno mostrati una serie di insetti viventi.
Il lavoro scientifico verrà accompagnato dai lavori dell’illustratrice Cinzia SANTI (Moncalieri, 1987; vive e lavora ad Asti, e si possono vedere i suoi lavori su Facebook: Polka Dots Empire), presenti in mostra e direttamente tratti dall’attenta osservazione della collezione.
Inoltre verranno presentati i risultati dell’alternanza scuola-lavoro con il Liceo Artistico Michele Buniva, in cui i ragazzi si sono cimentati da una parte con la documentazione dei lavori di restauro e dall’altra con una serie di opere ispirate al mondo degli insetti, presenti anche queste in mostra.
L’appuntamento sarà dalle 15.30, quando Giuseppe Fornara accompagnerà i visitatori in una visita guidata attraverso il fantastico mondo degli insetti. Ma gli appuntamenti entomologici non finiscono qui: mercoledì 14 marzo, ore 21.00, in occasione degli appuntamenti di Scienza&Dintorni, il curatore della mostra  ci proporrà un approfondimento sui Coleotteri coprofagi, un aspetto poco conosciuto dell’ecosistema, un microcosmo di viventi incredibilmente complesso e affascinante. Per la serata, Fornara porterà alcuni rari esemplari della sua collezione privata.
Vi aspettiamo numerosi!
Lo staff del Museo

Insetti, insetti e ancora insetti!
inaugurazione mostra 11 marzo

VENE di PAGLIA – Opere di Lorenzo Zanella

by admin on

VENE di PAGLIA

Opere di LORENZO ZANELLA

 
Inaugurazione della mostra: Domenica 15 ottobre, ore 15.30
 
La marqueterie de paille è un’arte molto antica, una tecnica nata nell’Estremo Oriente e poi importata in Europa, in particolare in Francia nel XVII secolo dove si è fortemente sviluppata. La tecnica consiste nel ricoprire con estrema accuratezza una superficie (metallo, pietra, plastica,..) realizzando dei disegni ad intreccio con esiti sorprendenti, estremamente lucidi, tanto da essere chiamata “l’Oro dei Poveri”.
Lorenzo Zanella si ricollega a questa antica tradizione, rivestendo oggetti e dando loro una nuova vita, realizzando motivi decorativi, ma anche delle vere e proprie opere d’arte.
 
La mostra sarà visitabile, negli orari del museo, fino al 25 febbraio 2018.

Opere di Lorenzo Zanella

WORKSHOP di ACQUERELLI #ZOOLOGIAMIRABILIS
FEDERICA CAPRIOGLIO e MARCO DEMARIA

Domenica 9 luglio, ore 15.30 – 18.00
Per Adulti e Bambini

In occasione della mostra ZOOLOGIA MIRABILIS – TRA MITO E REALTA’ inaugurata per la #NottedelleMuse e visitabile fino a Settembre, gli artisti Federica Caprioglio e Marco Demaria tornano ad essere protagonisti al #MuseoMarioStrani.
Il Workshop di illustrazione naturalistica, aperto a tutti (bimbi e adulti) permetterà di passare un pomeriggio nel parco di Villa Prever con matite e pennelli per disegnare dal vero gli animali e altri soggetti del museo.
Una domenica rilassante che unisce la tranquillità del luogo con l’interesse scientifico delle sue collezioni museali alla bellezza dell’arte del disegno.

La conduzione del laboratorio sarà separata per i bimbi e per gli adulti, e sarà anticipata da una dimostrazione di illustrazione a cura di Marco e Federica.

L’evento è riservato ai Soci dell’Associazione Naturalistica Pinerolese.
L’Iscrizione, valida per un anno, è di 10 € per gli adulti, gratuita per i bambini al di sotto dei 12 anni.

dav