eventi

ALLA SCOPERTA DELLA SCIENZA – LA MAGIA DELL’ACQUA

Sabato 1 giugno, 15.00 – 18.00

Il Museo Mario Strani è lieto di ospitare l’evento “ALLA SCOPERTA DELLA SCIENZA – LA MAGIA DELL’ACQUA”, in ricordo della professoressa ANNA ABRILE.

Sabato 1 giugno, dalle 15.00 alle 18.00, si alterneranno ragazzi e insegnanti di diverse scuole superiori, che proporranno al pubblico tutta una serie di esperimenti inerenti alla Fisica, alla Geologia, all’Equilibrio e all’Alimentazione. Molte sono le scuole e gli insegnanti coinvolti per realizzare questa giornata di esperimenti e divulgazione scientifica.

L’evento è realizzato con il supporto della Città di Pinerolo, della Rete Territoriale Pinerolese e del Centro Servizi Didattici.

In occasione di questo evento, per motivi organizzativi, la mostra regionale “Nel Nostro Piatto” resterà chiusa.

Vi aspettiamo numerosi!!!

Mario Strani al Fungo d’Oro 2018

by admin on

Mario Strani al Fungo d’Oro 2018

Martedì 23 ottobre, ore 21.00

Museo di Scienze Naturali Mario Strani

Riparte il Fungo d’Oro arrivato alla XX edizione. Dopo tre anni riprende questo tradizionale appuntamento di inizio autunno.
In occasione di questo evento, al Museo Civico di Scienze Naturali “Mario Strani”, si terrà la conferenza “Il “perché” del collezionismo scientifico e la collezione micologica di Mario Strani: perché 3000 funghi di gesso” a cura di Massimo Martelli.

Fungo d'Oro 2018

Fungo d’oro 2018

CREATURE NEL BUIO
Fotografie di VALENTINA BALESTRA e ENRICO LANA

Le grotte ed i loro curiosi abitanti tra bellezza e mistero

 

Inaugurazione: Domenica 14 ottobre, ore 15.30, al Museo Civico di Scienze Naturali “Mario Strani”
La mostra sarà visitabile fino al 10 febbraio 2019.

 

Lontano dai raggi del sole, nelle profonde fratture della roccia, la vita si manifesta con forme inconsuete, talvolta favolistiche.
Dove non c’è luce, gli occhi non servono e sono stati riassorbiti: il loro codice genetico è stato rielaborato e trasformato, durante milioni di anni di evoluzione, in forme adattate all’oscurità come organi tattili, antenne e zampe allungate.
Anche i pigmenti, che proteggono dalla parte nociva della luce solare, sono andati perduti e prevalgono i toni biancastri o ambrati, il colore naturale della cuticola degli insetti e altri artropodi.
Nelle cavità sotterranee a misura d’uomo, naturali o artificiali, possiamo incontrare e studiare queste forme di vita e documentare pazientemente la loro presenza grazie alla fotografia.
Con le loro immagini, Valentina Balestra ed Enrico Lana, cercano di trasmettere non solo le loro conoscenze ma anche le loro emozioni in un mondo unico ancora tutto da scoprire.

 

Creature nel Buio

Creature nel Buio – Fotografie di Valentina Balestra ed Enrico Lana

Workshop di Pittura con Rita Conti

by admin on

Workshop di Pittura con Rita Conti

Durante la Rassegna dell’ Artigianato di Pinerolo, Il Museo di Scienze, e l’associazione Made in Pinerolo, propongono un laboratorio di pittura con l’artista Rita Conti. Si inizierà sabato 8 pomeriggio presso le terrazze Acaja e si continuerà domenica 9 pomeriggio in sede del museo!
Quando e dove?

SABATO 8 SETTEMBRE, 
Ore 10.00 -12.00 e 15.00 – 19.00
presso le Terrazze Acaja di Pinerolo

DOMENICA 9 SETTEMBRE,
Ore 10.30 – 12.00 e 15.30 – 18.00
presso il Museo Civico di Scienze Naturali “Mario Strani”

 

Ricordiamo che la sua mostra sarà visitabile in sede del Museo fino a Domenica 30 settembre.
 

Rita Conti - Sacra di San Michele

Rita Conti – Sacra di San Michele

 
CHI E’ RITA CONTI?
Nel 1997 Rita Conti ha scoperto un piccolissimo “paese dipinto” in Val Chisone, allora quasi sconosciuto ed ora uno dei borghi più belli d’Italia: Usseaux. Sui muri delle vecchie case del villaggio alpino ha iniziato a dipingere murales accanto a quelli già presenti, per poi passare anche agli sportelli di metano ed elettricità, realizzando meridiane e pitture su “LOSE”, lastre di quarzite di Barge di vari colori, con aloni e sfumature naturali, usate anticamente per la copertura dei tetti. Sue opere sono presenti nelle borgate del Laux, a Balboutet, Pourrières, Fraisse, e nei comuni di Fenestrelle, Pragelato, Roure e Valloria. A Occa di Envie ha dipinto i murales dedicati alle “Faye”, mitiche donne dei boschi simili alle fate delle leggende irlandesi. Socia dell’associazione Made in Pinerolo, ha recentemente aperto il suo laboratorio nella Città di Pinerolo, lo Spazio Armonia (cortile Barbieri, piazza Barbieri 25), dove conduce laboratori e lezioni di pittura su lose e legno.

RITA CONTI – Dipinti su Lose

by admin on

RITA CONTI – DIPINTI SU “LOSE”

Inaugurazione mostra
Domenica 17 giugno 2018
Ore 15.00

 

Dal 1997 Rita Conti ha scoperto un piccolissimo “paese dipinto” in Val Chisone, allora quasi sconosciuto ed ora uno dei borghi più belli d’Italia: Usseaux Comune Di Usseaux. Sui muri delle vecchie case del villaggio alpino ha iniziato a dipingere murales accanto a quelli già presenti, per poi passare anche agli sportelli di metano ed elettricità, realizzando meridiane e pitture su “LOSE”, lastre di quarzite di Barge di vari colori, con aloni e sfumature naturali, usate anticamente per la copertura dei tetti.
Sue opere sono presenti nelle borgate del Laux, a Balboutet, Pourrières, Fraisse, e nei comuni di Fenestrelle, Pragelato, Roure e Valloria. A Occa di Envie ha dipinto i murales dedicati alle “Faye”, mitiche donne dei boschi simili alle fate delle leggende irlandesi.

Socia dell’associazione Made in Pinerolo, ha recentemente aperto il suo laboratorio nella Città di Pinerolo, lo Spazio Armonia (cortile Barbieri, piazza Barbieri 25), dove conduce laboratori e lezioni di pittura su lose e legno.

Rita Conti, scoiattolo nel sottobosco

Rita Conti, scoiattolo nel sottobosco

IL COLLEZIONISMO SCIENTIFICO E LA COLLEZIONE MICOLOGICA DI MARIO STRANI: PERCHE’ 3000 FUNGHI DI GESSO

A cura di Massimo Martelli, Direttore del Museo di Scienze “Mario Strani”

Mercoledì 23 maggio, ore 17.00
Aula Magna, Orto Botanico di Torino – Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi, Viale Mattioli 25, Torino

Come può succedere che venga in mente di passare la vita a realizzare migliaia di funghi di gesso? Per occuparsi di scienza occorre avere uno sviluppato senso dello humour. Altrimenti non si riesce a passare la vita a scoprire che quello che il giorno prima sembrava verissimo era in effetti un cumulo di errori. Lo stesso vale per i mezzi che si usano per fare le scoperte. Occorre inventarsi cose apparentemente strane che occorrono per sviluppare conoscenza.
La collezione di Mario Strani ci offre un’opportunità particolare. (Ri)scoprire lo scopo originale delle collezioni scientifiche che NON sono state inventate per fare la gara a chi ha più pezzi o più belli. Scopriremo come la (apparente) follia di un uomo si trasforma in uno strumento di ricerca.

I Funghi del Dottor Strani

Come Cani & Gatti

by admin on

COME CANI & GATTI

Giornate di esposizione e approfondimento sui mondi felini e canini

Sabato 28 aprile 2018, ore 14.30 – 17.30 – I GATTI

Domenica 29 aprile 2018, ore 14.00 – 18.00 – I CANI

A cura di Gian Franco Bertone, Giuseppe Fornara e Rita Conti

Il Museo di Scienze Naturali Mario Strani è orgoglioso di presentare al pubblico un fine settimana dedicato agli animali che più si contendono il primato di amici ed ospiti delle nostre case: il gatto ed il cane.
La giornata di sabato sarà interamente dedicata ai gatti, mentre quella di domenica vedrà protagonisti i cani.
Esperti ed allevatori ce ne faranno conoscere dal vivo le razze, le varietà e le attitudini.

Gli interventi di SABATO ci porteranno alla scoperta della domesticazione del GATTO (a cura di Giuseppe Fornara) e delle principali razze feline (a cura di Rita Conti, già giudice F.F.I., ora A.N.F.I.)

Come Cani & Gatti - I gatti, sabato 28 aprile

Come Cani & Gatti – I gatti, sabato 28 aprile

La giornata di DOMENICA avremo con noi due relatrici d’eccezione del mondo dei CANI: oltre al curatore Gian Franco Bertone, saranno presenti Daniela MAFFEI (giudice internazionale E.N.C.I.) e Lucia GIRAUDI (giudice internazionale E.N.C.I. per il Lavoro su Macerie), che ci parleranno della Storia della Domesticazione, della Storia della Cinofilia e del suo uso sociale, ed infine ci presenteranno le principali razze canine.

Come Cani & Gatti - I Cani, Domenica 29 aprile

Come Cani & Gatti – I Cani, Domenica 29 aprile

Essendo un’ESPOSIZIONE, NON SI POTRANNO PORTARE I PROPRI ANIMALI!

Che dire..? Vi aspettiamo numerosi!

 

ALLA SCOPERTA DELLA SCIENZA, in ricordo di ANNA ABRILE

Sabato 21 aprile, 15.00 – 18.00

Il Museo Mario Strani è lieto di ospitare l’evento “ALLA SCOPERTA DELLA SCIENZA”, in ricordo della professoressa ANNA ABRILE.

Sabato 21 aprile, dalle 15.00 alle 18.00, si alterneranno ragazzi e insegnanti di diverse scuole superiori, che proporranno al pubblico tutta una serie di esperimenti inerenti alla Fisica, alla Geologia, all’Equilibrio e all’Alimentazione. Molte sono le scuole e gli insegnanti coinvolti coinvolti per realizzare questa giornata di esperimenti e divulgazione scientifica.

L’evento è realizzato con il supporto della Città di Pinerolo, della Rete Territoriale Pinerolese e del Centro Servizi Didattici.

Alla Scoperta della Scienza, in memoria di Anna Abrile

Alla Scoperta della Scienza, in memoria di Anna Abrile

GHIACCIO FRAGILE

by admin on

GHIACCIO FRAGILE

I cambiamenti climatici svelati dai Ghiacciai

 

Il Museo Mario Strani è lieto di ospitare una serie di tre conferenze dal titolo GHIACCIO FRAGILE – I cambiamenti climatici svelati dai ghiacciai.

 

1. I ghiacciai alpini in un secolo di studi e fotografie, Presentazione del libro “Le Alpi” di Federico Sacco a 70 anni dalla scomparsa dell’autore.

Venerdì 6 aprile, ore 18.00: Interverranno Gianni Boschis (geologo e docente, IIS Galilei di Avigliana) e Gianni Mortara (glaciologo). Presentano Massimo Martelli, direttore del Museo Mario Strani e Martino Laurenti, Assessore alla Cultura del Comune di Pinerolo.

 

2. Alpi fragili, rischio idrogeologico e cambiamenti climatici.

Venerdì 13 aprile, ore 18.00: Interverrà Marta Chiarle (CNR IRPI di Torino). Presenta Luciano Gerbi (Presidente CAI di Pinerolo).

 

3. Effetti del Surriscaldamento sulla flora e sulla fauna delle Alpi.

Venerdì 20 aprile, ore 18.00: Interverrà Barbara Rizzioli (naturalista e guida del parco Orsiera – Rocciavrè). Presenta Gianpiero Casagrande (Direttore delle Biblioteche di Pinerolo).

 

Tutti gli incontri sono gratuiti e si svolgeranno in Museo.

Vi aspettiamo numerosi!

Pinerolo_A3_2018 web

DISEGNIAMO L’ARTE! – Insetti, Insetti e ancora Insetti!

Da un’idea di Abbonamento Musei Torino – Piemonte

 

Domenica 8 aprile alle ore 15.30, torna DISEGNIAMO L’ARTE, in collaborazione con Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Il tema di quest’anno è quello della mostra temporanea, INSETTI, INSETTI e ancora INSETTI!
Il curatore della mostra Giuseppe Fornara guiderà grandi e piccini alla scoperta degli insetti più strani presenti in mostra, e l’illustratrice Cinzia Santi Polka Dots Empire, autrice delle tavole esposte, seguirà i giovani artisti nel disegno di alcuni tra gli esemplari più curiosi.

Il costo è di 3 Euro a bambino, la prenotazione è obbligatoria telefonando al 0121.794382 (lu-ve 9.30-12.30), o scrivendo a didatticacesmap@alice.it

Bimbi, vi aspettiamo numerosissimi!