entomologo

CREATURE NEL BUIO
Fotografie di VALENTINA BALESTRA e ENRICO LANA

Le grotte ed i loro curiosi abitanti tra bellezza e mistero

 

Inaugurazione: Domenica 14 ottobre, ore 15.30, al Museo Civico di Scienze Naturali “Mario Strani”
La mostra sarà visitabile fino al 10 febbraio 2019.

 

Lontano dai raggi del sole, nelle profonde fratture della roccia, la vita si manifesta con forme inconsuete, talvolta favolistiche.
Dove non c’è luce, gli occhi non servono e sono stati riassorbiti: il loro codice genetico è stato rielaborato e trasformato, durante milioni di anni di evoluzione, in forme adattate all’oscurità come organi tattili, antenne e zampe allungate.
Anche i pigmenti, che proteggono dalla parte nociva della luce solare, sono andati perduti e prevalgono i toni biancastri o ambrati, il colore naturale della cuticola degli insetti e altri artropodi.
Nelle cavità sotterranee a misura d’uomo, naturali o artificiali, possiamo incontrare e studiare queste forme di vita e documentare pazientemente la loro presenza grazie alla fotografia.
Con le loro immagini, Valentina Balestra ed Enrico Lana, cercano di trasmettere non solo le loro conoscenze ma anche le loro emozioni in un mondo unico ancora tutto da scoprire.

 

Creature nel Buio

Creature nel Buio – Fotografie di Valentina Balestra ed Enrico Lana

DISEGNIAMO L’ARTE! – Insetti, Insetti e ancora Insetti!

Da un’idea di Abbonamento Musei Torino – Piemonte

 

Domenica 8 aprile alle ore 15.30, torna DISEGNIAMO L’ARTE, in collaborazione con Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Il tema di quest’anno è quello della mostra temporanea, INSETTI, INSETTI e ancora INSETTI!
Il curatore della mostra Giuseppe Fornara guiderà grandi e piccini alla scoperta degli insetti più strani presenti in mostra, e l’illustratrice Cinzia Santi Polka Dots Empire, autrice delle tavole esposte, seguirà i giovani artisti nel disegno di alcuni tra gli esemplari più curiosi.

Il costo è di 3 Euro a bambino, la prenotazione è obbligatoria telefonando al 0121.794382 (lu-ve 9.30-12.30), o scrivendo a didatticacesmap@alice.it

Bimbi, vi aspettiamo numerosissimi!

INSETTI, INSETTI e ANCORA INSETTI!

by admin on

INSETTI, INSETTI e ANCORA INSETTI

Inaugurazione domenica 11 marzo, ore 15.30
Visitabile fino al 10 giugno
Il Museo di Scienze Naturali Mario Strani di Pinerolo ha il piacere di invitarvi domenica 11 marzo, ore 15.30, all’inaugurazione della nuova mostra INSETTI, INSETTI ED ANCORA INSETTI.
La mostra, a cura di Giuseppe FORNARA e dello staff del Museo, intende valorizzare le diverse collezioni private che sono confluite nel corso del tempo a formare quella del museo. Il progetto scientifico, nato per rivalutare e riscoprire la raccolta entomologica del museo appositamente restaurata, verterà principalmente sui Lepidotteri, piccole meraviglie della natura. Per la giornata, e solo per la giornata, verranno mostrati una serie di insetti viventi.
Il lavoro scientifico verrà accompagnato dai lavori dell’illustratrice Cinzia SANTI (Moncalieri, 1987; vive e lavora ad Asti, e si possono vedere i suoi lavori su Facebook: Polka Dots Empire), presenti in mostra e direttamente tratti dall’attenta osservazione della collezione.
Inoltre verranno presentati i risultati dell’alternanza scuola-lavoro con il Liceo Artistico Michele Buniva, in cui i ragazzi si sono cimentati da una parte con la documentazione dei lavori di restauro e dall’altra con una serie di opere ispirate al mondo degli insetti, presenti anche queste in mostra.
L’appuntamento sarà dalle 15.30, quando Giuseppe Fornara accompagnerà i visitatori in una visita guidata attraverso il fantastico mondo degli insetti. Ma gli appuntamenti entomologici non finiscono qui: mercoledì 14 marzo, ore 21.00, in occasione degli appuntamenti di Scienza&Dintorni, il curatore della mostra  ci proporrà un approfondimento sui Coleotteri coprofagi, un aspetto poco conosciuto dell’ecosistema, un microcosmo di viventi incredibilmente complesso e affascinante. Per la serata, Fornara porterà alcuni rari esemplari della sua collezione privata.
Vi aspettiamo numerosi!
Lo staff del Museo

Insetti, insetti e ancora insetti!
inaugurazione mostra 11 marzo

SCIENZA & DINTORNI 2018

by admin on

SCIENZA & DINTORNI 2018

 

Ricominciano gli appuntamenti di SCIENZA & DINTORNI, che fin dal 1992 propone incontri di approfondimenti scientifici di taglio trasversale.

La Biospeleologia – Introduzione alla Biologia Sotterranea

Mercoledì 28 febbraio, ore 21.00: La Biospeleologia – Introduzione alla Biologia Sotterranea, relatrice dott.sa Valentina Balestra. In collaborazione con il Gruppo Speleologico Valli Pinerolesi – CAI Pinerolo, l’incontro sarà dedicato alla biologia sotterranea: gli affascinanti abitanti delle grotte, dai chirotteri ai microfunghi.

I Coleotteri Coprofagi

Mercoledì 14 marzo, ore 21.00: I Coleotteri Coprofagi, relatore Giuseppe Fornara. Il secondo appuntamento vedrà protagonista il curatore della mostra “INSETTI, INSETTI E ANCORA INSETTI” visibile nelle sale del Museo a partire dalla domenica precedente: questi porterà un approfondimento sui coleotteri coprofagi, un aspetto poco conosciuto dell’ecosistema.. con risultati sorprendenti! Un microcosmo di viventi incredibilmente complesso ed affascinante. Per la serata, il relatore mostrerà al pubblico la parte della sua personale collezione di coleotteri coprofagi.

Il Giardino Alpino Bruno Peyronel

Mercoledì 21 marzo, ore 21.00: Il Giardino Alpino Bruno Peyronel, a cura dei volontari del Giardino Peyronel. Nel terzo appuntamento un gruppo di rappresentanti dei giovani che in estate sono impegnati a accogliere i visitatori al Giardino Alpino Peyronel presso il Colle Barant in Val Pellice presenteranno le specie alpine che con i loro adattamenti al clima freddo e ventoso alpino colorano in giugno luglio e agosto il giardino e le montagne che lo circondano.

La Biospeleologia – Dott.sa Valentina Balestra

Lepidotteri. Collezione Mario Strani

Inoltre, come già anticipato, domenica 11 marzo, ore 15.30, inaugureremo la nuova mostra: INSETTI, INSETTI ED ANCORA INSETTI. La mostra, a cura di Giuseppe Fornara, intende valorizzare le diverse collezioni private che sono confluite nel corso del tempo a formare quella del museo. Per la giornata, e solo per la giornata, verranno mostrati una serie di insetti viventi.

Il progetto scientifico verrà accompagnato dai lavori dell’illustratrice Cinzia Santi, presenti in mostra, e dai risultati dell’alternanza scuola-lavoro con il Liceo Artistico Michele Buniva, in cui i ragazzi si sono cimentati con la documentazione e con una serie di lavori ispirati alla collezione entomologica.

#WikiMuseo – La condivisione dei saperi umani e scientifici

#WIKIMUSEO – LA CONDIVISIONE DEI SAPERI UMANI E SCIENTIFICI

41° Edizione della FIERA dell’ARTIGIANATO di PINEROLO

Progetto vincitore del Bando Giovani per l’Artigianato di Giovani per il Territorio

La 41° edizione della Rassegna dell’Artigianato del Pinerolese si svolgerà dal 7 al 10 settembre 2017. In tale occasione, il Museo di Scienze Naturali di Pinerolo propone la propria idea di WikiMuseo e di condivisione del Sapere Umano e Scientifico, portando sia momenti laboratoriali rivolti ai più giovani durante la Fiera, sia una parte “off” con gli incontri di divulgazione scientifica Scienza&Dintorni, con la presentazione e la valorizzazione dei lavori dell’Alternanza Scuola-Lavoro.
Il calendario delle nostre iniziative, tutte rigorosamente gratuite al pubblico, è il seguente:

Sabato 9 settembre

h. 16.00 – 18.00, durante la Fiera dell’Artigianato (veniteci a cercare tra gli stand!)
Laboratorio per bambini Scheletri nell’Armadio, a cura dell’Associazione Apriti Scienza: a caccia di segni sulle ossa dei nostri antenati, nell’ambito di archeologia ed antropologia fisica. L’attività consiste nel ricostruire l’identità di un individuo basandosi su materiali rappresentativi della sua sepoltura e attraverso lo studio dei segni morfologici dello scheletro che ne rivelano l’identità ed il vissuto.

Domenica 10 settembre

h 15.30 – 18.30, durante la Fiera dell’Artigianato (veniteci a cercare tra gli stand!)
Workshop per adulti e bambini di acquerello naturalistico a cura degli artisti Federica Caprioglio e Marco Demaria. in occasione della mostra ZOOLOGIA MIRABILIS – TRA MITO E REALTA’ inaugurata per la Notte delle Muse e visitabile fino a fine Settembre, gli artisti tornano ad essere protagonisti: il Workshop di illustrazione naturalistica permetterà di passare un pomeriggio con matite e pennelli per disegnare dal vero alcuni animali e altri soggetti portati dal Museo dentro la Fiera.

Dopo questo excursus nella Fiera, la seconda parte del progetto continuerà per 4 mercoledì sera consecutivi, in orario serale, presso la sede del Museo. Verranno presentati al pubblico i lavori svolti sin qui dai ragazzi dell’Alternanza Scuola-Lavoro, affiancati da alcuni esperti di settore.

Mercoledì 13 settembre

h 21.00, sede del Museo di Scienze Naturali
La Condivisione del passato – parte 1: Liceo Scientifico “M. Curie”: Cosa sono queste diavolerie? La Didattica Scientifica nell’Ottocento
Dopo il lavoro di restauro effettuato fino a questo momento, vedranno nuovamente la luce alcune strumentazioni, donazione recentemente acquisita, usate per la didattica scientifica nell’Ottocento.

Mercoledì 20 settembre

h 21.00, sede del Museo di Scienze Naturali
La Condivisione del passato – parte 2: Liceo “Porporato”: Cosa sono queste diavolerie? I Tubi di Crooks e altre “cose” strane
Il lavoro di restauro ha interessato non solo le collezioni museali, ma anche quelle dell’Istituto Porporato. Si cercherà di scoprire come funzionavano alcuni strani congegni del passato.

Mercoledì 27 settembre

h 21.00, sede del Museo di Scienze Naturali
La Condivisione del presente nascosto: Liceo Artistico “M. Buniva”: Insetti, insetti ed ancora insetti!
Come mai non si possono esporre tutte le collezioni in un Museo? Massimo Martelli, direttore del Museo, cercherà di rispondere a questa domanda. Verrà presentato un documentario sul restauro delle Collezioni Entomologiche del Museo ad opera del Liceo Artistico, ed il conservatore Giuseppe Fornara terrà un incontro su Vita e curiosità sugli insetti.

Mercoledì 4 ottobre

h 21.00, sede del Museo di Scienze Naturali
La Condivisione del futuro: Liceo Scientifico Informatico “M. Curie”: Archivi Digitali
Presentazione ufficiale del nuovo sito del Museo e del lavoro in itinere di digitalizzazione degli archivi e dell’inventario, a disposizione del pubblico.

Vi aspettiamo numerosi!

Francesco Della Beffa

by Paolo Gardiol on

Francesco Della Beffa.
Botanico, entomologo, insegnante, fotografo, collezionista.

Francesco Della Beffa nasce a Torino nel 1914 in una famiglia dove vi era grande attenzione per la natura: il padre Giuseppe era entomologo, insegnante universitario, Direttore dell’Osservatorio Fltopatologico, autore di oltre 90 pubblicazioni scientifiche e testi didattici.